Un presidente per il Fila, subito.

by • 15 ottobre 2013 • ArchivioComments (63)14211

Dal 28 ottobre al 4 novembre a Times Square, una delle piazze principali di New York,  per 24 ore al giorno, 4 volte all’ora, sui megaschermi comparirà questo video della durata di 30 secondi. Guardatelo…..

Il video è stato realizzato da Fargo Film e prodotto da Fondazione De Fornaris e Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, in collaborazione con GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea.

Nei trenta secondi di video appaiono tutte le eccellenze torinesi: ovviamente c’è la Juventus (com’è giusto), ma….nemmeno un’immagine del Grande Torino.

Complimenti! Chi governa questa città ci ha proprio dimenticati….

La Fondazione del Filadelfia è senza presidente. Da ormai troppo tempo. E di conseguenza non si muove nulla. E continuerà a non accadere nulla se la gente non farà sentire la propria voce.

Credo che tutti i tifosi granata vorrebbero alla presidenza personaggi come Pulici o Zaccarelli, tanto per fare un paio di nomi. Ma occorre essere realisti. Viste le sabbie mobili in cui è caduta tutta la vicenda del Fila anche i due stimati campioni verrebbero fagocitati dalle pastoie della burocrazia e della politica.

Per questo io penso che alla guida della Fondazione debba andare un personaggio navigato della pubblica amministrazione, un politico che sappia districarsi da lacci e legacci che stanno soffocando il Fila.

Mi permetto di fare due nomi, entrambi granata fino al midollo, ma appartenenti a diversi schieramenti politici. Per par condicio.

Uno è Giuseppe Sbriglio, avvocato, già assessore allo sport al Comune di Torino nella giunta Chiamparino,  quindi profondo conoscitore delle vicende del Fila.

L’ altro è Gianluca Vignale, assessore regionale della giunta Cota, ed è già membro dell’ attuale Fondazione, proprio in rappresentanza della Regione Piemonte.

Non aggiungo altro sulla caratura di queste due figure.  I loro curriculum sono facilmente consultabili.

Ecco allora le ragioni di questo blog: può diventare un piccolo sondaggio fra Sbriglio e Vignale (votate con una risposta qui sul blog, indicando uno dei due nomi), ma deve soprattutto essere una sorta di petizione popolare perchè venga nominato al più presto il Presidente della Fondazione e l’ iter per la ricostruzione riprenda celermente.

Come ho scritto con don Aldo Rabino  nel libro “Il mio Toro, la mia missione”  sono convinto che il Fila rinascerà solo se lo vorrà la gente, se ci sarà un movimento popolare per fare pressione sulle istituzioni e sulla società Torino FC. Se ci aspettiamo decisioni dall’ alto, avremo solo delusioni su delusioni. E allora cominciamo facendo sentire la nostra forte voce per avere un presidente. Uno dei nostri.

****Condividi

Related Posts

63 Responses to Un presidente per il Fila, subito.

  1. Stella scrive:

    L’immobilismo delle istituzioni, la mancanza di un presidente per la Fondazione…..diciamo che peggiore non potrebbe essere la situazione del Fila. Comunque per non divagare troppo e stare in tema, esprimo il mio voto subito.
    GIUSEPPE SBRIGLIO, ho avuto modo di incontrarlo e ascoltarlo ad una bella manifestazione nel mese di maggio, il Gran Galà Granata, e mi sembra davvero un cuore da Toro e quindi potrebbe essere un ottimo presidente per la Fondazione.

    • Michele Riva. scrive:

      Voto Giuseppe Sriglio per 3 motivi :
      Primo perchè ha già fatto molto per il FILA e sa quali sono i problemi.
      – Secondo, perchè insieme a lui abbiamo organizzato il derby SLAncio di vita, (con le glorie di ieri), e organizzare un evento del genere non è cosa da poco .
      – Terzo il Comune è il maggior azionista, serve qualcono già all’interno e in grado di fare le giuste sollecitazioni al Sindaco .

  2. Pat scrive:

    E’ ora di far sentire la nostra voce, altrimenti tutto viene trascinato con la lentezza degna di un bradipo.
    GIANLUCA VIGNALE. Lo conosco da anni ed è un osso duro, quando prende un impegno, lo porta fino in fondo.

  3. giorgio piscazzi scrive:

    Un vero cuore granata, uno che fa del toro una ragione di vita, uno con il mito del filadelfia nel sangue
    GIANLUCA VIGNALE

  4. Rainaldo scrive:

    GIANLUCA VIGNALE lo conosco ( non di persona ) ma per il Suo impegno è una persona affidabile e se prende una situazione in mano la porta fino al suo compimento m ed oltre tutto è un Grande Tifoso del TORO !

  5. Ermanno Eandi scrive:

    Beppe è un collega serio, un uomo probo ed un nobile cuore granata. Per me è l’uomo giusto

  6. gandolfo scrive:

    Grazie Ermanno, ma non mi sento assolutamente preparato per un incarico così delicato e rognone. un abbraccio Beppe

  7. Alessandro Galli scrive:

    A mio parere Renato ZACCARELLI è la persona giusta.

  8. Ettore scrive:

    Anch’ io come tanti, vorrei una persona che faccia gli interessi, in primo luogo dei tifosi ma anche delle persone comuni che hanno a cuore la storia della nostra città e anche la storia della nostra società calcistica.
    Il Toro non è solo una squadra di calcio ma è per prima cosa una FEDE e come tale non morirà mai.
    Sono d’accordo con tutte quelle persne che sostengono che il Fila sia la nostra casa…..e di conseguenza è bene che sia ricostruita al più presto, E’ troppo tempo che aspettiamo, abbiamo il diritto di rivendicare un nostro spazio ma soprattutto dobbiamo preservare la nostra identità, il nostro passato, il nostro cuore, non permettere che nessuno ci porti via i nostri ricordi. Ci deve sempre essere la speranza che in un futuro i nostri figli possano essere fieri di appartenere alla grande famiglia Granata.
    Non conosco nessuno dei due candidati, e sono sicuro che uno potrebbe valere l’altro.
    In un’Italia governata da destra e sinistra assieme non ci deve essere distinzione politica quando si deve difendere valori così importanti e a questo punto mi verrebbe voglia anche a me di fare altri nomi anche solo per il gusto di provocare….
    Massimo Gramellini
    Piero Chiambretti
    Simona Ventura

  9. Luca Fagioli scrive:

    Sicuramente, per il bene del Toro, non metterei NESSUNO che possa essere anche minimamente legato alla politica locale e nazionale. Per quanto mi riguarda,anche se il Sig. Gandolfo ha declinato già un precedente invito, lo trovo una persona adeguatissima. Non mi dispiacerebbe comunque, un impegno da parte di un altro Signore….Renato Zaccarelli. Vorrei aggiungere un altro nome che solo a ricordarlo fa vibrare il cuore di ogni tifoso del Toro….ma so già che non accetterà. Quindi, io voto Zac.

    • Massimiliano Vano scrive:

      Il Fila deve Rinascere!!! Ma fin quando Torino sarà gestita da gobbi,la vedo dura…Comunque,Io un Nome lo faccio eccome,oltre a Ringraziare il GRANDE Beppe Gandolfo…Io dico:Paolino PULICI!

  10. Pat scrive:

    Ragazzi, siamo orfani, non abbiamo una società che porti avanti il progetto Fila con passione e interesse, non abbiamo santi in Paradiso, e soprattutto non abbiamo una casa. Il Fila è la nostra casa ed è un cumulo di macerie. Sono d’accodo anch’io che Zac sarebbe un presidente fantastico per la Fondazione, ma per portare avanti i discorsi, è necessaria una persona che sia dentro i meandri della politica e sappia su quali leve fare forza. Sbriglio e Vignale sono due ottimi candidati e due autentici Cuori Granata. Quindi scegliere fra loro due è andare sul sicuro. Forza…votate e fate votare tutti i fratelli granata. E’ importante. Siamo orfani, dobbiamo costruirci il futuro con le nostre mani!

  11. Elena scrive:

    Direi Sbriglio.

  12. Mecu scrive:

    Tra i due nomi, non c’è possibilità di confronto. Non perché uno sia meglio dell’altro, ma perché Vignale in Fondazione già c’è, è in “quota Regione” e credo che voglia continuare così. Sbriglio entrerebbe in “quota Comune” e quindi, essendo il Comune di Torino il principale “azionista” della Fondazione, avendo conferito i diritti di superficie sull’area Filadelfia, periziati in oltre 1,4 milioni di euro, ovvero il 97% circa del capitale della Fondazione, diventerebbe automaticamente Presidente. Tra l’altro, vista la doppia attività di Vignale, come Consigliere ed al contempo Assessore Regionale, avrebbe meno tempo da dedicare al Fila, rispetto a Sbriglio, che è “solamente” Consigliere Comunale. Massima fiducia ad entrambi. Ma il problema non è “chi”, ma “con che poteri”. Se metti anche Pulici, ma poi chi sta sopra gli tira i fili in modo da fargli far nulla, serve a poco, per non dire che si sputtana per fare il parafulmine all’amministrazione comunale. Non credo che ne Pulici ne nessun altro ex accetterebbe. Meglio quindi un politico come Beppe Sbriglio, che ha le palle per sfidare le ire del Sindaco…

  13. Gianluigi scrive:

    Beppe Sbriglio tutta la vita. Serietà, competenza e cuore granata!

  14. Claudio scrive:

    Conosco Sbriglio e mi pare che possa essere la persona giusta ….. Credo che si possano cercare personagggi fuori dal palazzo con capacità e possibilità di attivarsi coadiuvati da specialisti …. Gigi Garanzini e Massimiliano Pani per fare due nomi nuovi…..

  15. Claudia Forzano scrive:

    Gianluca Vignale.
    Anche se credo che saremmo “blindati”anche con Giuseppe Sbriglio in quanto qui la politica è marginale : importano invece passione e serietà.

  16. Massimiliano Vano scrive:

    Il Fila deve Rinascere!!! Ma fin quando Torino sarà gestita da gobbi,la vedo dura…Comunque,Io un Nome lo faccio eccome,oltre a Ringraziare il GRANDE Beppe Gandolfo…Io dico:Paolino PULICI!

  17. Giorgio scrive:

    Giuseppe Sbriglio. Quando si tratta di far la cosa giusta ha già dimostrato più volte di non aver alcun timore reverenziale nei confronti di nessuno e di avere la capacità di trovare una soluzione sensata per risolvere concretamente i problemi. Sapendo quanto gli sta a cuore il TORO sarebbe una garanzia!

  18. ane scrive:

    Giuseppe Sbriglio è la persona giusta !

  19. mautoro scrive:

    Zac for president

  20. arcade scrive:

    Zaccarelli: serietà e attaccamento!

  21. Giuliano scrive:

    Io voto SBRIGLIO. Come Stella ho avuto modo di ascoltarlo al Gran Galà Granata e mi è piaciuto. Davvero un cuore granata come tutti noi!

  22. gandolfo scrive:

    vedo che in tanti avete messo il “mi piace” (320 in poche ore) e questo va bene…ma vi invito a mettere anche un vostro voto, proprio per contarci e far sentire che contiamo…grazie…

  23. Monica scrive:

    Io voto Gian Luca VIGNALE

  24. Barbara scrive:

    Gian Luca Vignale nasce con il cuore granata ed è anche serio amministratore, il più adatto per ricoprire tale ruolo

  25. Marina scrive:

    Premesso che a me Sbriglio andrebbe più che bene, sono alquanto perplessa riguardo alla sua candidatura, alla luce del D.L.dell’ 8 aprile 2013, che in uno dei suoi articoli recita:
    Inconferibilità di incarichi a componenti di organo politico di
    livello regionale e locale

    1. A coloro che nei due anni precedenti siano stati componenti
    della giunta o del consiglio della regione che conferisce l’incarico,
    ovvero nell’anno precedente siano stati componenti della giunta o del consiglio di una provincia o di un comune con popolazione superiore ai 15.000 abitanti della medesima regione o di una forma associativa tra comuni avente la medesima popolazione della medesima regione, oppure siano stati presidente o amministratore delegato di un ente di diritto privato in controllo pubblico da parte della regione ovvero da parte di uno degli enti locali di cui al presente comma non possono essere conferiti:
    a) gli incarichi amministrativi di vertice della regione;
    b) gli incarichi dirigenziali nell’amministrazione regionale;
    c) gli incarichi di amministratore di ente pubblico di livello
    regionale;
    d) gli incarichi di amministratore di ente di diritto privato in controllo pubblico di livello regionale.

    Non vorrei che un incarico irregolare rischiasse di far perdere ulteriore tempo.

    • gandolfo scrive:

      Cara Marina, premesso che il nostro è un sondaggio simbolico e soprattutto per far vedere che siamo in tanti, sono a conoscenza di queste perplessità. Parlando con i diretti interessati entrambi hanno ribadito che trattandosi di incarico senza compenso non dovrebbero sussistere incompatibilità. Ma ribadisco, non siamo noi (purtroppo) a nominare il presidente e quindi questo blog è fatto solo per sollecitare chi di dovere. Grazie comunque per le tue osservazioni.

  26. Salvatore Montaperto scrive:

    GIANLUCA VIGNALE…

  27. Paolone scrive:

    Senza togliere niente a nessuno io voto giacomo ferri tuttora si sta sbattendo per non far morire il toro grazie

  28. gianmarco serafini scrive:

    chi se non PAOLO PULICI…grazie della bella iniziativa forza TORO

  29. CIRI scrive:

    Vignale, se è meglio che il presidente sia un amministratore,altrimenti sempre PUPI

  30. Maria scrive:

    VIGNALE!

  31. Mara scrive:

    E perché non Don Aldo Rabino ? 😉

    Se vorranno chiudere un occhio in merito all’incompatibilità, mi andrebbero bene entrambi… oppure ci vedrei bene anche Vittorio Bertola, da cui come tifosi spettatori interessati alla vicenda otterremmo probabilmente maggior trasparenza ed informazioni su quanto avviene all’interno della Fondazione.

  32. Francesca scrive:

    GIANLUCA VIGNALE

  33. Lara scrive:

    Sono combattuta tra testa e cuore: purtroppo non conosco così bene i candidati proposti per poterne votare uno ed il primo pensiero va proprio a Pulici e Zaccarelli ma… mi è piaciuto molto leggere tra le altre proposte Gramellini, chissà cosa ne penserebbe lui!

  34. Anto scrive:

    Idealmente certo nomi come Pulici o Zaccarelli per me sarebbero perfetti, ma sono consapevole che sia sicuramente più efficace la presenza di un politico che possa per esperienza e ruolo portare avanti in modo concreto questo progetto.

  35. Filippo scrive:

    Propongo Serino Rampanti attuale Assessore allo sport di Moncalieri sicuramente avezzo a dipanarsi nei meandri della politica

  36. Enrico Zacchero scrive:

    Personalmente ritengo che l’unico presidente possibile sia Paolo Pulici, ma sicuramente lui non accetterebbe mai un incarico del genere. Secondo me è sempre molto pericoloso nominare un politico a presiedere tali istituzioni… “Timeo danaos et dona ferente”…

  37. Sebastiano scrive:

    E se pensassimo a Chiambretti o Gramellini considerato che di visibilità ne avrebbero un po’ di più degli altri ipotetici candidati, peraltro tutti con le caratteristiche che richiederebbe tale ruolo.

  38. Daniele scrive:

    voto per Pulici, persona più pulita, nel pianeta Toro, di lui non esiste.

  39. Keira scrive:

    Giuseppe Sbriglio assolutamente

  40. Claudio Chiale scrive:

    Mi sento vicino a diversi commenti.
    Il cuore mi dice Pulici o Zaccarelli.
    La ragione mi spinge però a condividere con molti di voi la scelta di Sbriglio.
    L’importante è farci sentire, il timore è quello che come sempre ci mettano tanti bastoni tra le ruote.

  41. Roberto Masera (roberTOROberto) scrive:

    Premesso che finche’ avro’ fiato e forza lottero’ con i Fratelli Granata per vedere la ricostruzione del FILA. Penso e credo che sia con Sbriglio che con Vignale saremmo ben rappresentati,per cui…..cmq scelgo Zaccarelli per la serieta’ dell’ uomo e per cuo’ che rappresenta per noi tifosi. Intando dico GRAZIE a Beppe per la sua iniziativa che coinvolgera’ tantissimi tifosi

  42. Giovanni scrive:

    Non sono di Torino quindi corro il rischio di non conoscere bene tutte le vicende interne… e allora mi fido di chi finora ha fatto tanto per il Fila e lo seguo: dico Sbriglio.

  43. Davide scrive:

    Zaccarelli detto con il cuore, la ragione porta a dire il giudice Caselli.

  44. Gio scrive:

    Visto che il mitico Beppe Gandolfo dice no (e comunque con il garbo e la professionaità che da sempre lo contraddistinguono) allora avanti con un altro Beppe, che di cognome fa Sbriglio, serio e granata. Basta con le panzanate!

  45. Antonio Mottura scrive:

    io voto Sbriglio

  46. Geo max (Massimo Sarno) scrive:

    Non li conosco ne di persona, ne di fama. Ma puramente per averli letti sui quotidiani e visti nei Tg. Ma da quanto leggo…sono due persone affidabili e soprattutto innamorati della Nostra maglia. Un sogno sarebbe Massimo Gramellini, ma non so neanche se qualcuno l’abbia mai cercato o quantomeno se lui possa essere in grado di sostenerci a capo di questa fantastica iniziativa

  47. sally scrive:

    sbriglio tra i due

  48. Gian Luca VIGNALE scrive:

    Ho convocato il prossimo CdA della Fondazione per il 4 Novembre e inviato una lettera a Gian Carlo Bonetto. Per chi fosse interessato a visionare ill testo completo della lettera, è consultabile sul mio sito http://www.gianlucavignale.it/

  49. Lu iano scrive:

    Tra i due nomi proposti, opterei per Sbriglio, anche se il mio “presidente ideale” sarebbe Zaccarelli (Pulici credo che non accetterebbe mai, quindi inutile pensarci :-( ).

  50. marco scrive:

    visto il momento storico in cui viviamo …e l’ assoluta mancanza di fiducia nel ambiente politico (tutto ). Avrei piacere fosse una persona al di fuori dei giri politici …lontano e carismatico ,onesto e sopratutto GRANATA _Don Aldo Rabino affiancato da una vecchia bandiera come Claudio Sala_

  51. Alberto scrive:

    Non discuto l’affidabilità di entrambi scelgo Sbriglio, voglio solo che si concluda in fretta… Dall’età di dodici anni (oggi ne ho quarantanove), con mio nonno non ho mai perso la partitella del giovedi. Rivoglio il nostro Filadelfia!!!!

  52. Lorenzo Pais scrive:

    Concordo al 100% con Alberto, sarà per lo stesso percorso essendo pure coetanei e se proprio bisogna fare un nome Vignale, uno che molla mai.

  53. walter scrive:

    Stadi e costruzioni sportive devono essere eseguite e costruite da privati con piccola partecipazione pubblica solo per gli sgravi e oneri fiscali,in virtu’ degli introiti di iva e quant altro che ne deriveranno.Finche’ non vi sara’ un imprenditore disposto a questo, potremo nominare a capo della fondazione per il Fila anche tutta la formazione scudettata ’75 ’76 Saluti a tutti i tifosi granataCiaoo

  54. andrea lugli scrive:

    credo che Giuseppe Sbiglio sia la persona più idonea per tale incarico, per competenza e affidabilità

  55. Aurelio Borla scrive:

    Sicuramente direi Sbriglio

  56. Guido scrive:

    Conosco bene Giuseppe Sbriglio e senza esitazioni ritengo che nessuno meglio di lui possa svolgere questo incarico ….. !!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *