NEH

NEH EXPERIENCE PER SODDISFARE TUTTI I 5 SENSI

by • 27 maggio 2022 • CINQUE SENSIComments (0)145

Davvero un’ iniziativa per soddisfare i 5 sensi.  Si chiama Neh Experience ed è la start up legata ai tour enogastronomici ideata tre giovani torinesi Carlo Abrate, Matteo Jaretti Sodano ed Emanuele Sega.

La piattaforma è andata online nel dicembre dello scorso anno, ma è solo in questa primavera 2022 che è stato previsto il lancio e l’effettiva operatività del sistema.

“La nostra piattaforma – spiegano i tre giovani fondatori – è un sistema di acquisto e prenotazione che aggrega in un unico portale servizi come quelli offerti da Air B&B, Booking e The Fork, ma tutto è stato sviluppato internamente per rendere il più personalizzabile possibile la piattaforma in base alle diverse esigenze dei nostri partner”. Ma se quelle applicazioni fornivano solo la possibilità di prenotare, qui invece nella scelta dei ristoranti, degli hotel, dei luoghi per aperitivi, o nelle occasioni di intrattenimento c’è una opzione di merito già fatta – a priori – dai selezionatori. Non ci sono tutti i locali, ma solo quelli raccomandati dalla piattaforma Neh Experience.

Attualmente hanno aderito al network una 50ina di locali che offrono un centinaio di attività tra Torino, Langhe e Monferrato, ma Neh Experience sta lavorando affinché per l’autunno il progetto esperienziale possa offrire attività anche nel nord Piemonte e sulle montagne. Le experience si suddividono in tre fasce di prezzo: sotto i 50 euro; tra i 50 e i 100 euro; sopra i 100 euro e propongono dalla degustazione in cantina al giro in mongolfiera.

Una curiosità: il nome Neh si rifà all’intercalare tipico piemontese e vuole essere non solo un omaggio all’esclamazione più simpatica del dialetto locale, ma vuole anche testimoniare il senso di appartenenza dell’intero progetto al territorio di origine e alla cultura locale.

 

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *