Serendipity

LO SCAFFALE: SERENDIPITY DI OSCAR FARINETTI

by • 3 luglio 2020 • LUOGHI E LIBRIComments (0)142

E’ chiaro che Oscar Farinetti, autore del libro “Serendipity – 50 storie di successi nati per caso”, edito da Slow Food Editore, non ha bisogno di una recensione in più per affermare il successo di questo volume, ma l’idea è interessante, sviluppata con scrittura arguta e intelligente e vale la pena sia presente nel nostro scaffale.

Serendipity, è un termine coniato nel 1754 dallo scrittore inglese Horace Walpole, per definire una scoperta nata per caso, ed è questo il filo conduttore che unisce tutte le 50 storie di successi nati per caso.

Le 50 Serendipity raccontate da Farinetti riguardano, com’è ovvio, il settore enogastronomico. Molte scoperte casuali sono avvenute nel nostro amato Piemonte e alcune sono dei veri e propri errori diventati clamorosi e irripetibili successi planetari, come il gianduiotto, il Barolo, il grissino, la Nutella, le raviole del plin, il tartufo bianco, altre, pur non essendo nate nel nostro paese, come il ghiacciolo, è diretto ispiratore del Pinguino di Gelati PEPINO 1884, primo gelato su stecco al mondo, nato a Torino più di ottant’anni fa.

Ma l’autore si diverte a spaziare in varie zone dello stivale e del globo per mettere in evidenza molte altre invenzioni avvenute per errore o per caso, come i corn flakes Kellog’s, la farinata, il gorgonzola, le patatine fritte, il sandwich o il Viagra.

Insomma è un vero e proprio viaggio nella casualità che diventa opportunità, tra scintille di destino che sono l’inizio di grandi imprese

Un capitolo è dedicato alla più incredibile e assoluta Serendipity esistente sulla faccia della terra: l’uomo. Infatti, come dice Farinetti nella sua prefazione “…siamo il frutto di una serie di imperfezioni che hanno riscosso un certo successo.”

Patrizia Durante

 

Titolo: Serendipity – 50 storie di successi nati per caso

Autore: Oscar Farinetti

Editore: Slow Food Editore

Prezzo: 16,50

Pagine: 293

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *