panorama-PAESE

VOTIAMO PER FAR VINCERE IL COMUNE AMICO

by • 13 giugno 2024 • COSE NOSTREComments (0)126

Tranquilli. Non parliamo ancora di votazioni e campagna elettorale. Qui si vota, in maniera più frivola. Per far vincere il nostro Piemonte. Quello vero, quello dei piccoli comuni, a rischio spopolamento. E se non vincono, per lo meno queste 34 piccole realtà del nostro territorio, avranno parecchia visibilità e la possibilità di farsi conoscere in tutta Italia.

Barengo, Belvedere Langhe, Bene Vagienna, Bergolo, Borgo d’Ale, Burolo, Cassine, Castagnole delle Lanze, Cavagnolo, Cossano Canavese, Coazze, Marentino, Moncalvo, Moncrivello, Monleale, Moretta, Passerano Marmorito, Pasturana, Ponzone, Priola, Rive, Rocca Grimalda, Ronco Biellese, Rosazza, Santa Vittoria d’Alba, Scarmagno, Somano, Soriso, Trasquera, Vaie, Vernante, Viarigi, Vignale Monferrato, Villareggia.

Sono questi i 34 comuni piemontesi che partecipano al premio “Piccolo comune amico”, progetto realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e Uncem, con lo scopo di valorizzare i piccoli Comuni italiani, far conoscere le eccellenze locali e favorire il turismo. Un’iniziativa, giunta alla quarta edizione, che premia le eccellenze italiane nelle categorie agroalimentare, artigianato, innovazione sociale e cultura, arte e storia.

I comuni che partecipano al concorso possono contare su un sito internet interamente dedicato e su una mappa interattiva delle realtà comunali in gara, con gli eventi e le eccellenze delle varie categorie selezionate. Il progetto è ampiamente promosso sui maggiori canali mediatici, come Facebook e Instagram, dando visibilità alle bellezze delle realtà comunali vincitrici, e vedrà campagne promozionali gratuite, sia nelle aree di servizio della rete autostradale, sia sui social e sulla stampa.

I cittadini possono votare il proprio comune preferito entro e non oltre il prossimo 15 giugno, secondo una delle modalità indicate alla pagina https://codacons.it/pca-2024-vota/

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *