mascherine

ELOGIO DELLA MASCHERINA

by • 29 ottobre 2020 • COSE NOSTREComments (0)107

Recentemente sono stato a Giaveno e Alba per servizi sulla stagione dei funghi e dei tartufi. Entrambe le cittadine sono state letteralmente invase da visitatori e turisti. Ho trovato pochi funghi e tartufi, ma mi dicono che siamo solo all’ inizio della raccolta. E invece ho potuto notare come tutti, ma proprio tutti, indossavano correttamente la mascherina.

Poi ho potuto osservare su vari siti e giornali la foto postata dall’ osannato campione Cristiano Ronaldo a cena con i compagni della nazionale portoghese. Tutti sorridenti e tutti senza mascherina. Il giorno dopo l’ annuncio: CR7 è risultato positivo al Covid-19.

Ma allora le mascherine servono? Sono utili nel preservarci dal contagio? Lungi da me dare responsi. Ci pensano già i tanti virologi, più o meno esperti, che fanno a gara a chi fa più comparsate nelle varie trasmissioni televisive.

Però può essere utile riportare qui una piccola notizia di cronaca sicuramente sfuggita a tanti. In una città americana un parrucchiere, positivo e asintomatico, ha contagiato tutti i suoi famigliari e nemmeno un cliente della sua barberia. Evidentemente in negozio teneva sempre la mascherina, mentre in casa no.

Può essere fastidiosa, ma male non fa. Quindi è meglio indossarla. Io la indosso sempre, anche nei collegamenti televisivi. Magari quella granata. Non date retta ai vari Sgarbi, Montesano e altri che fanno vanto della propria imprudenza. Il mondo è pieno di gente che gioca a fare il bastian contrario. Se qualcuno, soprattutto se sconosciuto, vi avvicina a viso scoperto, invitatelo a indossare la mascherina. Non è questione di simpatia o antipatia, ma di tutela della salute. La propria e quella dei nostri cari.

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *