COMPUTER

NON DIAMO FIATO AI LEONI DA TASTIERA

by • 2 settembre 2021 • COSE NOSTREComments (0)134

Non riuscivo a credere ai miei occhi quando mi sono imbattuto in un sito che invita i cittadini a segnalare furti, situazioni pericolose, persone sospette.

Non si trova in Sudamerica e nemmeno nel martoriato Afghanistan. È qui, accanto a noi, nel civilissimo Piemonte.

Non usano giri di parole: “a chi vorrà comunicare furti e affini chiediamo di essere precisi e tempestivi, indicando data, luogo, entità del bottino e la situazione in cui si sono verificati i fatti. Non verranno prese in considerazione comunicazioni anonime, anche se non pubblicheremo i nomi degli autori della segnalazione”.

Questa non è informazione, questo non è giornalismo. È invito alla delazione, come accadeva in tristi epoche storiche. Una guida a Budapest, recentemente, mi ha detto che, prima della Caduta del Muro, avevano paura dei vicini di casa.

Se si ha qualcosa da denunciare si vada dai Carabinieri o in Polizia.

Per correttezza, riservatezza e etica professionale non ho scritto il nome del sito, ma mi riservo di segnalarlo all’Ordine dei Giornalisti.

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *