20220926_101623

SCAFFALE: CENA DI CLASSE PER PERISSINOTTO E D’ ETTORRE

by • 7 ottobre 2022 • LUOGHI E LIBRIComments (0)295

Ennesima prova letteraria per Alessandro Perissinotto. Opera prima per Piero D’ Ettore che di mestiere fa il penalista. E prima indagine per l’ avvocato Giacomo Meroni. C’è quindi un nuovo binomio nel variegato mondo del giallo-noir italiano, in particolare del legal thriller.

Perissinotto-D’Ettorre alle prese con un cold case, ambientato in Torino e provincia. Una cena di fine anno scolastico del 1984 finisce in tragedia con un ragazza stuprata e uccisa. Nel 2018, d’ improvviso, un anonimo ingegnere viene arrestato,  all’ alba, nella sua abitazione di corso Francia a Torino. Lui vive ancora con la madre che, affranta, si reca nello studio di un avvocato, Giacomo Meroni, appunto. Di lì si dipana una vicenda avvincente perchè al legale non interessa solo garantire ai propri assistiti l’ equità del processo, ma soprattutto la ricerca della verità. L’ arrestato Riccardo Corbini è colpevole o innocente? Al suo difensore racconta proprio tutta la verità?

Intanto l’ avvocato Giacomo Meroni prosegue la sua vita quotidiana con la moglie Rossana. Un legame profondamente colpito l’ 11 settembre 2001 da una tragedia familiare. Insomma, un romanzo che si legge tutto d’ un fiato: e già ne sono preannunciati altri, sempre con Meroni protagonista. Sempre narrati con gli occhi dell’ avvocato vero – Piero D’ Ettorre – e dall’ abile scrittura di Alessandro Perissinotto.

CENA DI CLASSE

PERISSINOTTO-D’ETTORRE

MONDADORI EDITORE

17 euro

****Condividi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *